***Vincenzo Raffaeli***

Il settore del Tiro a Volo Nazionale ed Internazionale nella giornata odierna ha perso un grande amico … un Amico con la “A” maiuscola, una bella persona, dall’animo nobile ed onesto, sempre disponibile verso tutti e tutto. Campione Italiano, Europeo e Mondiale nel Tiro all’Elica, in giovane età non disprezzò il Tiro al Piccione; stimato specialista anche in questo ambito. Versatile nel Tiro al Piattello, non ha mai veramente approfondito questa branca del settore Tiravolistico; come ben sappiamo un serio professionista abbraccia solo un’unica disciplina e il suo eterno amore era e resterà sempre l’Elica. … signori scusatemi ma non sono stato abbastanza sincero … è difficile essere obiettivi con la simpatia del nostro carissimo amico Vincenzino … c’è stato e ci sarà sempre nel suo cuore un altro amore, il Primo, Vero, Grande AMORE: quello per la sua cara famiglia … per la sua Giuliana e per i suoi tre figli che adorava. Evento spiacevole, doloroso la perdita di un caro amico come Vincenzo Raffaeli (gli amici lo chiamavano Vincenzino) che pur nella sua tragicità ci conforta l’idea di una dolce, serena dipartita avvenuta comunque all’onorevole età di 90 anni. Classe 29, sempre sorridente, solare aperto ad ogni tipo di discussione, amante della caccia, di cibi fini e delicati, di belle auto, fu e lo rimarrà sempre grande amico della famiglia Della Valle. Noi lo vogliamo ricordare con queste poche, semplici, sincere parole che vengono dal profondo del nostro cuore e non vogliono/devono essere altro che un saluto di arrivederci a Lui, Vincenzino, nostro piccolo, GRANDE Amico. Giunga alla Sua Cara Famiglia il messaggio di cordoglio da parte di tutta la FITAV Nazionale, Regionale e Provinciale. Alla Sua Carissima famiglia porgiamo, noi tutti amici tiratori, le più commosse, autentiche condoglianze ricordando a loro e a noi stessi di ringraziare sempre più spesso chi ci ha donato queste persone speciali e meravigliose come Vincenzino.

Un abbraccio e un bacione Vincenzino ……