6ª Prova C.R.I. F.O. Tav CAMPIGLIA

In questo fine settimana la primavera sembra aver anticipato i tempi, contribuendo e incoraggiando i tiratori a partecipare alla 6^ Prova del Campionato Regionale Invernale Marche 2021 all’ASD TAV CAMPIGLIA di Monte San Pietrangeli Loc. San Rustico. Sole, aria pura, natura, armonia, pace e tanta adrenalina da scaricare su quei bersagli mobili così piccoli e impegnativi. La competizione è stata vinta con 49/50 dal nostro caro amico ed eclettico campione Roberto Zallocco. A prevalere sulle altre, nella classifica a squadre è la Società di Castelfidardo con 278 piattelli rotti (Roberto Zallocco, Osvaldo Papa, Marco Moriconi, Mario Galassi, Claudio Martini e Luigino Corradini), seconda è Campiglia con 264 punti (Giuseppe Serafini, Emanuele Marrozzini, Fabrizio Scarpecci, Marco Vico, Marco Petritoli e Maurizio Armandini) terza Castellano con 257 bersagli utili (Andrea Andreozzi, Pierluigi Ricci, Paolo Polverini, Federico Caraceni, Federico Ribichini e Marco Gobbi). “Tripletta perfetta” per Marco Moriconi che in questa Stagione del CRIM 2021 si aggiudica per la terza volta il Trofeo d’Onore del Presidente FITAV Luciano Rossi con un risolutivo punteggio di 23/25 nella finale a 6 (Marco Moriconi, Paolo Polverini, Giuseppe Serafini, Mauro Marmorè, Lucio Cancellieri e Ascenzo Vecchi). Nella calda mattinata di Domenica sul Campo di Tiro a Volo di Campiglia abbiamo avuto un’inaspettata ma altrettanto graditissima visita: il Consigliere Nazionale della FITAV Fabrizio Forti che ha oltretutto partecipato alla gara. Felicitazioni al Delegato Regionale FITAV Marche Ivano Campetella che con la sua programmazione e pianificazione, ha saputo piazzare un altro record riguardante il numero di presenze alla gara: 174 tiratori con ben 9 squadre. La premiazione è stata eseguita da Mattia Lattanzi (figlio del noto Presidente dell’ASD TAV CAMPIGLIA Gilberto Lattanzi) che ha diretto in maniera ineccepibile anche la segreteria.